Investire nei bund tedeschi?

I Bund sono i Titoli di Stato emessi dal governo tedesco. Sono titoli a medio lungo termine simili ai nostri Btp. Negli ultimi mesi si è scritto spesso sui giornali in merito allo spread fra Btp e Bund, spread che indica la differenza di rendimento fra i due titoli con scadenza decennale. Tale differenza è cresciuta, a volte anche ben oltre il 4%, indicando il maggior rischio dei titoli italiani rispetto a quelli della Germania.

In tale situazione un investitore prudente potrebbe chiedersi se, per stare sicuri, è opportuno investire in Bund. Per rispondere vediamo come è andata l’asta odierna di questi titoli.

Asta Bund tedeschi di ottobre

L’asta dei titoli di stato tedeschi di oggi ha indicato un segnale di svolta: il Bund a 10 anni (scadenza settembre 2021) ha chiuso con un rendimento del 2,09% lordo in netta salita rispetto all’1,8% dell’asta precedente. Molto debole la domanda: sono stati piazzati circa 4 miliardi di euro ma la richiesta è stata di sole 1,1 volte l’offerta.

I rendimenti del Bund rimangono ancora molto bassi, un 2% a 10 anni è ovviamente poco appetibile quando in Italia praticamente qualsiasi tipo di investimento a 1 anno rende di più. Certo c’è anche da considerare la sicurezza, ma in questo momento il Bund sconta il fatto di esser diventata una sorta di rifugio per chi cerca appunto la sicurezza ad ogni costo.

In questo momento quindi non è consigliabile investire nei Bund in quanto i tassi sono estremamente bassi e, salvo novità molto negative in ambito europeo, sono destinati ad alzarsi. Comprare ora un titolo di stato decennale della Germania implica quindi un forte rischio di svalutazione. Occorre aggiungere poi che, di fronte ad un possibile taglio del debito greco, anche le banche tedesche potrebbero pagare dazio e questo si potrebbe riversare pure sul rating della Germania. E’ infatti opportuno ricordare che la situazione finanziaria di un paese non si misura solo con il debito pubblico ma anche con quello privato e le banche tedesche sono le più esposte nei confronti del debito greco.

Per concludere quindi non è consigliabile ora investire in bund in quanto offrono uno scarso rendimento in rapporto al reale rischio dei titoli tedeschi. Semplicemente hanno goduto del fatto di essere la naturale destinazione degli investitori in fuga dai titoli di stato di altri paesi europei sicuramente più rischiosi. Ma questo flusso ha aumentato oltre il reale valore le quotazioni di questi titoli facendo scendere i tassi di interesse offerti.

Product Name: Investire nei bund tedeschi? 331
Product Rating: 5.0
Summary: Review: Investire nei bund tedeschi? 331
Reviewed by: Sole 24 Ore
Price: $154
---------------------

Iscriviti gratis alla newsletter, inserisci la tua email:


Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *