Calcolatore IMU – Imposta municipale sulla casa

Entro il 18 giugno 2012 dovremo pagare l’Imu, l’Imposta Municipale Unica sulla casa.

A differenza di quanto si faceva con l’Ici, in cui era il Comune ad inviarci il modello di versamento con l’importo dovuto, tocca ora ai proprietari di case o altri immobili effettuare il calcolo di quanto della somma da versare tramite il modulo F24 (il consueto bollettino postale sarà disponibile solo per il conguaglio di dicembre). L’F24 si può pagare online oppure in banca, Posta o Equitalia.

Ti ricordo che il 18 giugno dovrai pagare la prima rata sulla base delle aliquote base (0,4 di base per la prima casa, 0,76 per gli altri immobili) anche se il tuo Comune le ha già modificate. Per la prima casa puoi pagare in due o tre rate (giugno, settembre, dicembre), quindi dividi l’importo calcolato per due o tre per stabilire quanto pagare a giugno. Per gli altri immobili si paga in due rate.  La rata di dicembre oltre all’acconto deve considerare anche le variazioni dell’aliquota (per esempio se il tuo Comune ha alzato l’aliquota sulla prima casa allo 0,5%).

 

Simulatore di calcolo dell’IMU

Di seguito puoi calcolare l’IMU sulla tua casa inserendo i dati richiesti:

  • destinazioni d’uso (di solito i più utilizzati sono A per abitazioni e C5 per i box)
  • rendita catastale reperibile nelle Dichiarazioni dei Redditi, sui documenti catastali dell’immobile o collegandoti al sito dell’Agenzia del Territorio e collegandoti con il codice fiscale
  • quota di possesso (100 se unico proprietario)
  • fabbricato dichiarato di interesse storico o inagibile
  • abitazione principale (è la prima casa dove si ha la residenza e si dimora abitualmente)
  • figli conviventi
  • aliquota (0,4 di base per la prima casa, 0,76 per gli altri immobili), può essere modificata dal Comune
  • mesi di possesso

[imu_calculator]

---------------------

Iscriviti gratis alla newsletter, inserisci la tua email:


Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *