Obbligazioni Mediobanca Quinto Atto 2011-2013

obbligazione-mediobanca-quinto-attoDal 6 settembre è partito il collocamento sul MOT delle obbligazioni Mediobanca Quinto Atto 4%, ISIN IT0004760721.  Si tratta di un’obbligazione ordinaria non subordinata con rating Standard & Poor’s A+ a tasso fisso con scadenza a 2 anni (2 settembre 2013).

Il rendimento lordo di questo bond il 4%, in virtù dell’ultima manovra la tassazione sarà del 12,5% fino a fine 2011 e al 20% per gli interessi maturati dal 2012, quindi il tasso netto passerà da 3,5% al 3,2%.

Conviene questa obbligazione Mediobanca?

Solo un paio di mesi fa un’obbligazione Mediobanca a 2 anni al 4% sarebbe stata un’affare su cui stare poco a riflettere. Ma le vicende estive hanno completamente stravolto la situazione.

Oggi il Btp a due anni, scadenza agosto 2013, quota a 100 circa con cedola del 4,25%.   Inoltre è un titolo più liquido di Mediobanca e soprattutto continuerà ad esser tassato al 12,5%.

Ma forse c’è da chiedersi se con questi rendimenti convengono le obbligazioni a breve scadenza.

I limiti di questa obbligazione

Ormai si trovano conti deposito a 12 mesi con rendimenti lordi superiori al 4% (Conto Arancio 4,20% per nuovi clienti oppure IWBank 6+6 al 4%). Questi prodotti in particolare non hanno costi, possono essere svincolati in anticipo senza perdita di capitale e percependo comunque un interesse di base. Per le obbligazioni invece occorre pagare una commissione di acquisto (0,19% in media sulle banche online, 0,5%  in quelle tradizionali o fisiche) e si deve avere il dossier titoli sul quale si paga sia il bollo sia il dossier titoli.

Insomma considerando rendimenti e spese sembra che su questa scadenza siano da preferire i conti di deposito e in seconda battuta i Btp.

Nei primi giorni il bond di Mediobanca ha avuto una discreta domanda grazie alla buona reputazione di Mediobanca, ma comunque inferiore alle aste precedenti.

contratti-obbligazione-mediobanca

Contratti obbligazione Mediobanca

Ricordo che il titolo Mediobanca ha un collocamento particolare, non viene infatti sottoscritto agli sportelli bancari o tramite promotori (come per esempio l’obbligazione ENI) ma è collocato direttamente sul mercato MOT dove gli scambi sono sostenuti da Mediobanca stessa che agisce come Market Maker.

Questo però farà si che nei primi giorni il titolo sia sostenuto e quoti intorno alla pari cioè vicino ai 100 (oggi dopo esser rimasta a lungo su questi valori ha chiuso a 99,5) ma, salvo cambi la situazione dei tassi di mercato, è probabile che a breve, nel giro di qualche mese, il titolo perda valore portandosi ben sotto i 100. Se sei interessato alle obbligazioni Mediobanca quindi ti consiglio di aspettare.

Product Name: Obbligazioni Mediobanca Quinto Atto 2011-2013 258
Product Rating: 5.0
Summary: Obbligazioni Mediobanca Quinto Atto 2011-2013 258
Reviewed by: Sole 24 Ore
Price: $168
---------------------

Iscriviti gratis alla newsletter, inserisci la tua email:


Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *