Tassi bassi investire ora nelle azioni italiane?

Come abbiamo visto nel precedente articolo i tassi di interesse sulle obbligazioni sono ormai ai minimi. Per ottenere un 2% netto dai Btp bisogna ormai andare su scadenze di 4 anni. Sicuramente meglio i conti deposito grazie all’offerta di Youbanking: 2,8% netto per 18 mesi. E la situazione non sembra mutare. I problemi politici americani sul bilancio e una ripresa ancora incerta rinviano il cambiamento di politica monetaria della banca centrale USA. In Europa la crisi non è ancora finita, non si preannunciano quindi rialzi dei tassi BCE per ancora molto tempo.

A parte la promo YouBanking, solo le azioni permettono di difendere il capitale in uno scenario di Stati indebita ti e tassi d’interesse ai minimi. Vero che gli utili aziendali crescono poco e l’economia rimane debole. Ma non ci sono alternative! E se non ci sono alternative alle azioni l’attenzione si rivolge ai mercati che finora sono cresciuti meno come quello italiano, che deve ancora recuperare il 165% per tornare ai massimi storici.

Piazza Affari sta recuperando terreno. Il Ftse Mib è salito del 16% da gennaio ma il vero rilancio del mercato italiano è iniziato questa estate. L’indice ha infatti toccato il minimo del 2013 a fine giugno e da allora è salito del 25%.

Aumento passeggero o crescita duratura?  L’88% dei gestori finanziari si aspetta che il rally di borsa continui fino a fine 2013 con una performance per il mercato di Milano che potrà arrivare al 10%  per un gestore su tre. Le azioni preferite? Le solite. Si punta sulle blue chip come Eni ed Enel, ma anche sui titoli bancari come Intesa Sanpaolo e Unicredit. Mentre nelle medie capitalizzazioni si segnalano nomi come Brunello Cucinelli, Sorin, De Longhi ed Ei Towers.

Resta il fatto che per il piccolo investitore è meglio approcciare i mercati tramite un fondo, ma meglio ancora un ETF. Nonostante la borsa milanese possa beneficiare della sottovalutazione attuale, se puoi comprare solo un ETF meglio puntare su uno che diversifica su tutta l’area euro. Per chi invece preferisce non approcciare i mercati azionari o ha scarsi capitali, meglio la promozione di Youbanking.

Product Name: Tassi bassi investire ora nelle azioni italiane? 162
Product Rating: 4.8
Summary: Review: Tassi bassi investire ora nelle azioni italiane? 162
Reviewed by: Sole 24 Ore
Price: $145
---------------------

Iscriviti gratis alla newsletter, inserisci la tua email:


Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *