Investire nei paesi emergenti è ancora conveniente? Etf o Fondi?

Da quando a giugno la Fed, la Banca centrale americana, ha indicato una vicina svolta nell’attuale politica monetaria accomodante che per anni ha “regalato” ai mercati fiumi di denaro facile, gli investitori hanno iniziato a  trasferire capitali dai Paesi emergenti verso i  paesi tradizionalmente considerati più sicuri, come gli Usa. Contemporaneamente quindi il drenaggio di denaro dai paesi emergenti ha fatto crollare le loro valute, in particolare la rupia indiana.

India

L’India ha un sistema industriale ancora inadeguato e non in grado di soddisfare la crescita della domanda interna. Di conseguenza l’inflazione è in aumento, oggi intorno  al 9,5%, nonostante il rilazo dei tassi della Banca centrale indiana. Leconomia, negli ultimi mesi, stia rallentando (+4% nel 2° trimestre 2013).  A tutto questo si aggiunge l’instabilità politica.

Si tratta di uno scivolone momentaneo: la Borsa diMumbay resta interessante. Le prospettive di crescita delle società indiane, nel lungo termine, sono buone. Cosa puoi comprare? I migliori fondi di investimento sono  Aberdeen Global indian equity A2  e Franklin India A. In alternativa puoi scegliere l’Etf LyxorMsci India A (Isin FR0010361683).

 

Brasile

Anche la crescita dell’economia brasiliana, dopo diversi anni, ha cominciato a rallentare, mentre l’inflazione ha ripreso a galoppare.
La Borsa di San Paolo ha sofferto per diversi mesi, ma sembra aver ritrovato smalto. Grazie agli investimenti in infrastrutture e alle attese di ritorno economico legato al turismo per i prossimi mondiali di calcio, le società brasiliane sono tornate a essere
interessanti per gli investitori.

Vale la pena di investirci qualche cosa. Per puntare sul Brasile: Etf Db X-trackersMsci Brasil Ucits Isin LU0292109344.

 

Cina e Russia

Nonostante la Banca Mondiale abbia di recente limato le prospettive di crescita di Cina e Russia, le rispettive Borse hanno diverse
possibilità di crescita. Confrontati con i tassi di crescita europei, quelli diMosca e ancor più quelli di Pechino sono invidiabili. Vale quindi la pena di continuare a investire sulla Borsa cinese e su quella russa.

Per la prima puoi scegliere Fidelity fund Greater China o l’Etf Db X-trackers Ftse China Ucits 25 (Isin LU0292109856). Per Mosca scegli Lyxor Etf Russia (Isin FR0010326140).

Come ultima alternativa,  con l’acquisto dell’Etf iShares Ftse Bric 50 (Isin IE00B1W57M07) puoi puntare su tutti questi quattro paesi con un solo investimento.

BRIC BRIC
Average Rating:
2 total customer reviews...
Product Name: Investire nei paesi 219
Product Rating: 4.6
Summary: Review: Investire nei paesi emergenti è ancora conveniente? Etf o Fondi? 219
Reviewed by: Sole 24 Ore
Price: $141
---------------------

Iscriviti gratis alla newsletter, inserisci la tua email:


Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *