Confronto Btp, Btp inflazione e Btp Italia

I titoli di Stato italiani stanno da una parte sentendo le tensioni politiche nazionali (non a caso i tassi spagnoli sono diventati, dopo molti mesi, migliori dei nostri). E dall’altra beneficiano di un clima internazionale più sereno e ottimista, soprattutto sulla crescita americana e la ripresa europea. Lo spread del decennale Btp-Bund  continua a viaggiare in  area 245-260.

Negli ultimi giorni le emissioni indicizzate all’inflazione italiana hanno perso mediamente di più rispetto alle emissioni indicizzate all’inflazione europea. Per tale ragione il rendimento stimato dei Btp Italia è tornato ad essere più generoso rispetto a quello offerto dai Btp indicizzati all’inflazione europea.
L’inflazione italiana relativa al mese di agosto si è ridotta ulteriormente (1,1%). Il dato europeo non è ancora stato rilasciato, mentre quello relativo al mese di luglio si è mantenuto stabile rispetto a giugno (1,5%). 
I rendimenti stimati per entrambe le tipologie di titoli indicizzati rimangono sempre migliori rispetto a quelli offerti a scadenza dei Btp ordinari.

btp italia inflazione

La differenza fondamentale tra i BTp “tradizionali” a tasso fisso e quelli legati all’inflazione (sia italiana che europea è fatta su alcune ipotesi. Infatti se i primi offrono un rendimento certo e calcolabile precisamente al momento dell’acquisto, per i secondi invece il rendimento finale dipenderà dall’effettivo aumento dei prezzi: se sarà maggiore di quello previsto il risultato sarà migliore rispetto alla stima e viceversa.

quotazioni btp

Product Name: Confronto Btp, Btp inflazione e Btp Italia 958
Product Rating: 5.0
Summary: Confronto Btp, Btp inflazione e Btp Italia 958
Reviewed by: Sole 24 Ore
Price: $166
---------------------

Iscriviti gratis alla newsletter, inserisci la tua email:


Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *